·vai al contenuto della pagina·· salta la prima barra di navigazione··salta alla barra di navigazione a fondo pagina·· Prima barra di navigazione·

I contenuti del sito

L'INDAGINE TIMSS 2019

Logo della ricerca TIMSS 2019

L’indagine internazionale TIMSS 2019 (Trends in International Mathematics and Science Study) monitora l’efficacia educativa in Matematica e Scienze in più di 60 Paesi. La scienza, la tecnologia, l’ingegneria e la matematica, spesso conosciuti come STEM, sono aree chiave del curriculum e la conoscenza di questi campi è fondamentale per la maggior parte dei lavori di oggi.
L'indagine TIMSS misura la performance degli studenti relativamente alla IV classe della scuola primaria (quarto grado di scolarità) e III secondaria di I grado (ottavo grado di scolarità) e monitora l’implementazione dei curricula scolastici nei Paesi partecipanti all'indagine.

I Paesi coinvolti dall’indagine, infatti, hanno collaborato per creare uno strumento in grado di comparare i loro sistemi educativi e i loro metodi didattici. Grazie al loro contributo, TIMSS è in grado di esplorare la struttura e l’organizzazione del sistema, di raccogliere informazioni dettagliate sui curricula e sulla loro implementazione e di individuare le pratiche didattiche e le risorse scolastiche a disposizione.

Condotta ogni quattro anni, TIMSS fornisce anche informazioni circa il progresso degli studenti attraverso i gradi di istruzione; infatti, la coorte di studenti valutata in quarta primaria in un ciclo TIMSS raggiunge la terza secondaria di prima grado il ciclo dopo (ad es. gli studenti che frequentavano la quarta classe primaria nel 2015 frequenteranno la terza secondaria nel 2019). In questo modo, già al quarto grado si possono fornire indicazioni per programmare le necessarie riforme al sistema e valutare l’efficacia delle modifiche all’ottavo anno di scolarità.

Inoltre, al fine di una visione d’insieme, gli studenti, così come i genitori, gli insegnanti e i dirigenti scolastici, completeranno un questionario sulle esperienze di istruzione e insegnamento a casa e a scuola. Essi forniranno pertanto ulteriori e importanti informazioni, anche di contesto, per il progresso delle politiche d’insegnamento.

Proprio quest’anno inizierà la transizione al formato digitale eTIMSS, che prevede sia la trasposizione delle prove cartacee in formato digitale sia, per la prima volta, simulazioni del mondo reale dove gli studenti possono risolvere problemi matematici e condurre esperimenti scientifici con scenari interattivi.



fondo pagina

[ Guida Access Key TIMSS 2019 ] [ XHTML 1.0 ] [ CSS 2.0! ] [ Accessibilità e Privacy ] ··


Se leggete questo messaggio probabilmente non state usando un browser standard. Qualora decideste di usare un browser standard vi consigliamo di rivolgervi al sito del Web Standard Project dove verranno illustrati i browser standard gratuiti disponibili per ogni piattaforma.

Valid XHTML 1.0 Strict · Valid CSS! · Logo di conformità livello A


[ Pagina creata in 0.3 secondi. ]
[· Pagina scaricata in 0.2 secondi. ]
© Settore WEB INVALSI. Responsabile Stefano Famiglietti.