Torna alla HomePage INVALSI
Benvenuto nell'Area PON Valutazione e Miglioramento



icona-punto-elenco Homepage

icona-punto-elenco Comunicazioni e news

icona-punto-elenco Progetto

icona-punto-elenco Documenti

icona-punto-elenco Area Riservata V&M

icona-punto-elenco Area Riservata VSQ


CONTATTI:
tel. 06/94185296
email: auditpon@invalsi.it
gruppo di ricerca


Banner Fondi Strutturali Fondi strutturali - Programmazione 2007/2013 Fondi strutturali - Programmazione 2000/2006

Progetto

Progetto Valutazione e Miglioramento 2013-2014

Con la nuova edizione del Valutazione & Miglioramento si vuole sperimentare un possibile modello di valutazione - in accordo con quanto previsto dal Regolamento sul Sistema Nazionale di Valutazione in materia di istruzione e formazione, che presenta elementi di peculiarità rispetto ad altri modelli di valutazione delle istituzioni scolastiche attualmente in corso di sperimentazione.
Il punto di partenza del progetto infatti è favorire la funzione formativa della valutazione attraverso l’analisi dei processi interni, la restituzione di informazioni alle scuole e la promozione presso le istituzioni scolastiche di pratiche orientate alla lettura e interpretazione dei feedback ricevuti, al fine di regolare le azioni successive e attivare processi di miglioramento.
L’autovalutazione e il miglioramento, che si svolgono successivamente alla valutazione esterna, sono promossi anche attraverso la costruzione di griglie di osservazione delle strategie didattiche da utilizzare nella formazione degli insegnanti e dagli stessi insegnanti per il monitoraggio della propria attività in classe. A tale proposito, il progetto prevede un percorso di ricerca finalizzato alla validazione di strumenti predisposti per l’osservazione delle pratiche didattiche ed educative a livello di classe.

Valutazione & Miglioramento si rivolge agli istituti scolastici del 1° ciclo. Il campione, rappresentativo a livello nazionale, è costituito da 400 Istituti comprensivi.
Le scuole selezionate sono state assegnate casualmente a due diversi percorsi:
  • Percorso valutazione esterna che riguarda la valutazione degli esiti e dei processi relativi all’ambiente organizzativo e alle pratiche educative e didattiche a livello di scuola. Questo percorso prevede la visita a scuola da parte di un Team di valutatori, la restituzione alla scuola di un rapporto di valutazione individualizzato e l’indicazione di piste e suggerimenti per il miglioramento.
  • Percorso valutazione esterna e osservazione in classe che aggiunge al percorso precedente l’analisi, a fini esplorativi di ricerca, delle pratiche didattiche ed educative attraverso l’osservazione in classe da parte di osservatori appositamente formati. Nel percorso di valutazione esterna sono inoltre coinvolte alcune scuole secondarie di II grado, che avevano partecipato alla precedente edizione del progetto.


Progetto Valutazione e Miglioramento 2009-2013

Il progetto si è sviluppato in tre fasi successive:

Fase 1
La Fase 1 ha avuto l’obiettivo di valutare la qualità progettuale, l’efficienza organizzativa e quella gestionale delle singole istituzioni scolastiche nell’attuazione dei PON Istruzione. Per realizzare questo obiettivo si è utilizzata la tecnica dell’audit esterno; Dirigenti tecnici del MIUR hanno esaminato la documentazione e condotto visite nelle scuole per parlare con gli operatori del progetto e i destinatari delle azioni. Al termine dell’analisi hanno compilato una scheda strutturata ed espresso giudizi sintetici sui diversi aspetti della progettazione e gestione dei PON.

Fase 2
La Fase 2 si prefiggeva di identificare i punti di forza e i nodi critici del servizio scolastico offerto in un’ottica di valutazione sistemica, attraverso l’osservazione sul campo delle attività didattiche e laboratoriali, l’analisi dei principali documenti della scuola (POF e Programma annuale), e la realizzazione di interviste alle diverse componenti scolastiche. Una coppia di osservatori ha condotto visite di osservazione nelle scuole, utilizzando diverse tecniche di ricerca qualitativa. A conclusione delle osservazioni è stato stilato un rapporto, che ha integra la parte qualitativa con informazioni quantitative.

Fase 3
La Fase 3 intendeva sostenere azioni di miglioramento. Dall’analisi dei risultati emersi nelle fasi 1 e 2, è stato elaborato un piano di miglioramento. Esperti esterni hanno affiancato - in presenza e a distanza - i team di valutazione interni alle scuole e seguito la progettazione e gestione delle azioni di miglioramento nei settori della didattica o del management scolastico. L’attenzione è stata rivolta anche a diffondere buone pratiche individuate a livello nazionale e internazionale.