·vai al contenuto della pagina·· salta la prima barra di navigazione··salta alla barra di navigazione a fondo pagina·· Prima barra di navigazione·

    Ti Trovi in invalsi.it \ ·TIMSS 2007


I contenuti del sito

Domande frequenti

Cos'è il TIMSS ? Il TIMSS:

  • è il più ampio studio internazionale in corso sugli apprendimenti in matematica e scienze;
  • testa gli studenti della quarta primaria (quarto anno di scolarità) e della terza secondaria di I grado (ottavo anno di scolarità) in più di 60 diversi paesi;
  • esamina l'apprendimento degli studenti considerando differenti curricola, metodi di insegnamento e contesti sociali;
  • fornisce risultati che sono utilizzati dai governi dei paesi partecipanti per migliorare l'insegnamento della matematica e delle scienze in tutto il mondo.

Qual'è lo scopo del TIMSS ?

  • Comparare gli apprendimenti tra gli studenti di differenti sistemi scolastici e nell'interno dello stesso paese in anni diversi (analisi di trend).
  • Spiegare le differenze fra paesi in termini di ciò che si insegna (contenuti), come si insegna (pratiche didattiche) e cosa è eventualmente cambiato nel sistema scolastico fra il 1995 e il 2007.

Chi sarà coinvolto nel TIMSS in Italia?

  • Saranno campionate più di 420 scuole da tutta l’Italia per partecipare al TIMSS 2006/07.
  • intere classi della quarta primaria e della terza secondaria di I grado saranno selezionate per rappresentare l'Italia nella ricerca.

Cosa dovranno fare gli studenti?

  • Gli studenti risponderanno ad alcune domande di matematica e di scienze, così come ad alcune domande sulle loro esperienze a casa e a scuola.
  • Non c’è bisogno di alcuna particolare preparazione.
  • Il test avrà luogo durante l’orario scolastico.

Nel TIMSS è garantita la riservatezza delle informazioni?

  • Sì. Tutti i dati raccolti nell'indagine sono trattati ai sensi della Legge 675/96.
  • Le singole scuole potranno richiedere i loro dati all'INVALSI ma da nessuna pubblicazione sarà possibile risalire alla singola scuola tanto meno al singolo studente.
  • Tutto il personale coinvolto nell'indagine è tenuto ad operare con la massima discrezione come prescritto dalla legge 675/96 di tutela della riservatezza.

Come saranno utilizzati i risultati del TIMSS? I dati del TIMSS:

  • indicheranno in che misura gli studenti italiani hanno appreso gli argomenti e quali abilità hanno maggiormente sviluppato in matematica e in scienze;
  • permetteranno un confronto dei risultati degli studenti di differenti paesi;
  • permetteranno di identificare le eventuali lacune per colmarle nei successivi tre anni;
  • potranno essere utilizzati dal MIUR come test per migliorare la riforma;
  • saranno utilizzati dalle scuole italiane per migliorare la didattica in matematica e scienze;
  • forniranno una base per monitorare e valutare l'efficienza dei sistemi dell'istruzione.

Cosa abbiamo imparato dal TIMSS? Dal TIMSS abbiamo imparato che il rendimento degli studenti italiani in matematica e scienze è rimasto piuttosto stabile nel decennio passato, mentre i livelli di apprendimento in alcuni paesi (USA, Belgio, Singapore) sono cresciuti. Il risultato è che alcuni paesi che erano sotto il nostro livello o al nostro livello adesso ci superano.



Se leggete questo messaggio probabilmente non state usando un browser standard. Qualora decideste di usare un browser standard vi consigliamo di rivolgervi al sito del Web Standard Project dove verranno illustrati i browser standard gratuiti disponibili per ogni piattaforma.

Valid XHTML 1.0 Strict · Valid CSS! · Logo di conformità livello AAA


[ Page created in 1510940107.35 seconds. ]
[· Page downloaded in 0.006 seconds. ]