eventi INVALSI


·vai al contenuto della pagina·· salta la prima barra di navigazione··salta alla barra di navigazione a fondo pagina·· Prima barra di navigazione·

    Ti Trovi in invalsi.it \ ·Homepage \ eventi


I contenuti del sito

Eventi

27/30 ottobre 2022

VII Seminario “I dati INVALSI: uno strumento per la ricerca e la didattica” – Roma (27-30 ottobre 2022)
Dal 27 al 30 ottobre 2022 si terrà a Roma il Seminario “I dati INVALSI: uno strumento per la ricerca e la didattica”. Lo scopo di questo appuntamento, arrivato alla settima edizione, è quello di promuovere l’utilizzo dei dati INVALSI, e non solo, nella ricerca scientifica e nella didattica. I dati raccolti annualmente dall'Istituto costituiscono un prezioso strumento per indagare le caratteristiche del sistema scolastico e per definire gli eventuali interventi di sostegno o potenziamento, in special modo nel particolare momento che tutto il mondo vive a seguito della pandemia da Covid-19. Tutti i soggetti interessati sono invitati a presentare lavori di ricerca che utilizzano dati raccolti dall’INVALSI attraverso le Rilevazioni nazionali e internazionali e/o dati di altri Enti che al pari dei dati INVALSI o insieme a essi siano uno strumento utile per indagare le varie sfaccettature del sistema scolastico... Continua

25/28 novembre 2021

VI Seminario “I dati INVALSI: uno strumento per la ricerca e la didattica” – Roma (25-28 novembre 2021) -
Dal 25 al 28 febbraio 2021 si terrà a Roma il VI Seminario “I dati INVALSI: uno strumento per la ricerca e la didattica”,. Dal 2016 INVALSI realizza il Seminario “I dati INVALSI: uno strumento per la ricerca e la didattica” per approfondire l’utilizzo e l’utilità dei dati che l’Istituto raccoglie ed elabora a partire dalla propria mission istituzionale. L’evento, che si svolgerà in modalità mista in presenza e online, si configura sempre più come un’importante occasione di dibattito sull’uso dei risultati delle rilevazioni nazionali e internazionali condotte dall’Istituto e si pone come uno spazio privilegiato e concreto per arricchire tale dibattito attraverso la condivisione di idee e esperienze tra ricercatori di vari Paesi, docenti, dirigenti scolastici, fra operatori del settore dell’istruzione e della ricerca scientifica e, in generale, tra quanti sono interessati alle tematiche relative alla valutazione del sistema di istruzione e di formazione.

Quest’anno l’evento sarà aperto dal Ministro dell’Istruzione Prof. Patrizio Bianchi
Tutte le informazioni sono presenti al seguente Link

Sarà possibile seguire i lavori del Seminario sui canali:
- https://bit.ly/YouTube_Servizio_Statistico_1;
- https://bit.ly/YouTube_Servizio_Statistico_2;
- https://bit.ly/YouTube_Servizio_Statistico_3;

Qui il Comunicato stampa.

24 novembre 2021

INVALSI presenta il Volume “Apprendere ad Apprendere in prospettiva socioculturale”, a cura di Cristina Stringher e edito da Franco Angeli.
È possibile seguire il Seminario in diretta streaming: http://bit.ly/youtubearea3
Nella monografia si dà conto dei risultati del progetto di ricerca internazionale coordinato dall’INVALSI e svolto con la partecipazione di 21 ricercatori in 6 Paesi (Brasile, Ecuador, Italia, Messico, Spagna e Uruguay). La ricerca ha coinvolto anche docenti di istituzioni scolastiche italiane, dalla scuola dell’infanzia alla secondaria di secondo grado. La finalità del progetto quadro è duplice: a) comprendere quali caratteristiche assume l’Apprendere ad Apprendere in culture diverse; b) tener conto di tali concezioni e comprendere come si collegano alle pratiche didattiche per sostenere l’AaA in classe.
Scarica la locandina.
Il volume è liberamente scaricabile dal sito web dell’Editore a questo link: Scarica il volume.
Tutti i materiali sono consultabili a questo link: Apprendere ad Apprendere

16 novembre 2021

INVALSI ha presentato il Seminario “I PCTO: una bussola per gli studenti?”.
Rivedi il Seminario sul canale Youtube.
Nel 2019, l’Istituto, in qualità di Unità Principale in partnership con l’Università degli Studi “Sapienza” di Roma, l’Università di Milano Bicocca e l’Università degli Studi di Genova è stato ammesso al contributo per il PRIN (Progetto di Rilevante Interesse Nazionale) 2017 “Valutare l'alternanza scuola-lavoro: uno studio longitudinale nelle scuole secondarie di secondo grado italiane”, attualmente in corso di svolgimento.
Lo scopo principale del progetto è valutare i percorsi per le competenze trasversali e l’orientamento come metodologia didattica per la formazione e l’orientamento degli studenti nel loro sviluppo attraverso la realizzazione di uno studio longitudinale triennale sulla coorte di studenti della classe terza di secondaria di secondo grado in 78 istituzioni scolastiche (circa 16.000 studenti) del nostro Paese.
Il Seminario costituisce l’occasione per presentare come si sta sviluppando il progetto e dare voce agli attori coinvolti.
Scarica la locandina

25/28 febbraio 2021

V Seminario “I dati INVALSI: uno strumento per la ricerca e la didattica” – Roma (25-28 febbraio 2021) - call for proposal
Dal 25 al 28 febbraio 2021 si terrà a Roma il Seminario “I dati INVALSI: uno strumento per la ricerca e la didattica”. Lo scopo di questo appuntamento, arrivato alla quinta edizione, è quello di promuovere l'utilizzo dei dati INVALSI nella ricerca scientifica e nella didattica. I dati raccolti annualmente dall'Istituto costituiscono un prezioso strumento per indagare le caratteristiche del sistema scolastico e per definire gli eventuali interventi di sostegno o potenziamento. Tutti i soggetti interessati sono invitati a presentare lavori di ricerca che utilizzano dati INVALSI.
Tutte le informazioni sono presenti al seguente Link

21 ottobre 2020

Webinar: "Valutare le strategie di complex problem solving con modelli IRT estesi applicati a log-data: aspetti tecnici e implicazioni di policy". Mercoledì 21 ottobre 2020 alle ore 15.30. Scarica la locandina.

6 ottobre 2020

Webinar su Valutazione e didattica della matematica. Martedì 6 ottobre 2020 alle ore 16.00. Scarica la locandina.

15 luglio 2020

Il 15 luglio INVALSI presenta la videoconferenza RAV Infanzia: i risultati della Sperimentazione.
Promossa da INVALSI, la sperimentazione del RAV per le scuole dell'Infanzia si inserisce nel quadro del Sistema Nazionale di Valutazione delle scuole italiane. Lo studio, avviato nel 2015, ha portato alla predisposizione del format del RAV Infanzia, coerente con le specificità di tale segmento di scuola. La principale finalità del RAV Infanzia, in linea con la funzione del RAV degli altri ordini di scuola, è quella di favorire anche nelle scuole dell’infanzia un processo di riflessione e di autovalutazione al fine di individuare le priorità di sviluppo per il miglioramento. Il percorso ha coinvolto 1.828 istituzioni scolastiche, delle quali 464 scelte con criteri statistici e 1.364 autocandidate, delle principali tipologie di scuole che offrono questo fondamentale servizio: statali, comunali e paritarie.
Locandina.
[Nella locandina il link per seguire l'evento su YouTube]

07 luglio 2020

INVALSI presenta il webinar Valutazione e valorizzazione nella DaD. Un'esperienza nella scuola secondaria di II grado.
Dalla collaborazione tra docenti di scuola secondaria di secondo grado di realtà geografiche diverse è nata un'interessante esperienza di riflessione sulla valutazione e su diversi aspetti metodologici e operativi della didattica, senza trascurare i fattori motivazionali dell’apprendimento. Ne è scaturita una proposta di lavoro concreta, spendibile anche nella didattica a distanza. Le Indicazioni Nazionali per i Licei sono state il punto di partenza per un percorso che ha permesso di condividere idee, progetti e visioni sulla scuola di oggi, chiamata a far fronte a una situazione di straordinaria complessità.
Locandina.
[Nella locandina il link per seguire l'evento su YouTube]

22 giugno 2020

INVALSI presenta la ricerca Modelli per la stima del valore aggiunto di scuola realizzata insieme al Politecnico di Milano.
Locandina.

Mostra archivio ulteriori eventi



Se leggete questo messaggio probabilmente non state usando un browser standard. Qualora decideste di usare un browser standard vi consigliamo di rivolgervi al sito del Web Standard Project dove verranno illustrati i browser standard gratuiti disponibili per ogni piattaforma.

Valid XHTML 1.0 Strict · Valid CSS! · Logo di conformità livello A